Corsari del Gusto®

Liberi pensieri di un contadino della provincia di Cuneo e dei suoi amici

L’apecar gustosa.

 

 

 

champagne

 

(foto sopra: etichetta champagne, foto sotto: apecar-champagne)apcar

Siamo all’outlet di Serravalle Scrivia un posto che più finto non si può. I

Il terrore dei possessori di carte di credito con moglie (o marito) incline agli acquisti, il tempio della spesa con l’illusione del basso costo e, peggio di tutto, il naturale rifugio domenicale per parecchie  famiglie e famigliole, nonni e grasso-cagnetto compreso.

Ma a noialtri che ci frega?

Ma che ci frega di trovar morale anche qui?

Qui passano migliaia di persone, potenzialmente tutti clienti: evviva “fùma i gran”…

Qui, l’amico Gionata Venesio, ha allestito una vecchia apecar per la vendita di champagne (la cuvèe) e  mi ha chiesto dei prodotti Cascina Peschiera come accompagnamento.

Ottimo! Champagne e petto affumicato d’anatra mulard un binomio degno di nota, faremo un gran figurone:

 “venghino signori venghino….” (by Corsaro)

 

 

(foto sotto: fettina di petto affumicato su crostino di pane)petto anatra crostino3

8 Commenti »

Puoi lasciare una risposta, oppure fare un trackback dal tuo sito.


8 Risposte a “L’apecar gustosa.”

  1. 1

    enry dice:

    No, non ci posso crede il corsaro all’outlet

  2. 2

    Corsaro dice:

    credici, credici…

  3. 3

    enrico dice:

    E’ uno dei pochi luoghi dove alle persone non interessa un fico secco di trovare dei buoni prodotti, comunque “fa pura i gran”.

  4. 4

    Corsaro dice:

    Eggià!

    L’unico posto giusto è quello dei tuoi amichetti?

    ME NE FREGO della gente! A me interessano le persone…homo sapiens…che non si fanno incantare dai pifferai del gusto.
    C’è ne ancora sai?

  5. 5

    enrico dice:

    Amichetti, culi pallidi, homo sapiens… sei un disco rotto.
    “Ma che ci frega di trovar morale anche qui’? E già, la morale si trova dove fa comodo. Bravo!

  6. 6

    Corsaro dice:

    Bene, allora vecchia baldracca ti va bene? Ti si addice!

    Torna nel tuo vicolo.

  7. 7

    enrico dice:

    Si torno nel vicolo, non ti alterare, un po’ di buona educazione non guasta, ma la verità quella. La morale a convenienza.

  8. 8

    Corsaro dice:

    Alterato? Allora mi conosci molto poco…

Lascia un commento




Il tuo commento:

Segnala questa notizia su ZicZac!